Aristotele detective

Aristotele detectiveIn quali modi scegliete un libro da acquistare, care amiche pazze per la lettura?

Per le lettrici compulsive come la sottoscritta, il solo varcare la soglia di una libreria è equivalente al sabato leopardiano ... un pregustare il piacere del momento che seguirà, fra gli scaffali e l'odore intenso della carta stampata.

La filosofa Ros da un libro si lascia scegliere, a meno che non sia andata nel Tempio della lettura con un'idea ben precisa.

Il che non preclude la possibilità di acquistare due libri, invece di uno. O forse anche tre, se si tratta di edizioni economiche. La tasca purtroppo pone sempre un freno agli eccessi, anche se culturali.

Alcuni anni fa, in uno dei suoi sollazzi in libreria, la Ros si lasciò chiamare dal suo adorato Aristotele, in versione detective, quindi in una veste nuova, intrigante, inusuale.

Per lei che attraverso i secoli si è reincarnata in varie epoche, quella in cui ha filosofeggiato con altri squilibrati colleghi greci è cosa certa e di grande soddisfazione. La Ros ricorda nettamente di aver creato un solco nei pressi di un antico ulivo, girandoci attorno e deducendo o inducendo a gran voce su varie faccenduole con altri tizi fuori di testa come lei, che sbilenca lo è sempre stata, e continuerà ad esserlo, nei secoli dei secoli, amen :-).

Margaret Doody è un'insegnante di letteratura comparata presso l'Università di Notre-Dame, negli Stati Uniti. Nel 1978 pubblicò un romanzo giallo nel quale l'investigatore protagonista era il filosofo Aristotele, il padre della logica.

La Doody parte da una teoria secondo la quale l'investigazione, alla Sherlock Holmes per intenderci, non sarebbe stata possibile se non applicando al crimine il metodo dimostrativo della logica aristotelica. Ecco quindi che per giungere alla risoluzione di un mistero o di un delitto, bisogna partire con l'enumerazione degli indizi, trarre ipotesi, dedurre particolari che ad una rapida ed iniziale occhiata erano sfuggiti, infine scoprire il colpevole. Nasce quindi questo esperimento dell'autrice, che volle provare ad adattare le caratteristiche del romanzo giallo moderno all'Atene del IV secolo a.C., un'Atene ormai in decadenza e sotto il controllo dei Macedoni, quindi non più al centro del mondo Ellenico.

Le indagini per scoprire l'assassino di un ricco oligarca in Aristotele detective, il libro che la Ros vi propone per il Venerdì del Libro di Homemademamma, sono svolte da Stefanos, ex allievo dello Stagirita e cugino dell'uomo accusato ingiustamente del delitto, oltre che voce narrante, e dallo stesso filosofo. La vicenda si complica con un altro paio di omicidi e vari colpi di scena, fra travestimenti e avventure. Alla fine Aristotele scioglie l'enigma, aiutando Stefanos a discolpare il cugino e a svelare l'identità del vero responsabile.

La fedeltà storica e filologica delle ambientazioni, degli eventi e dei costumi dell'epoca, rende la lettura piacevole per chi ama il genere giallo e la storia.

Stefanos percorre le vie di Atene, si aggira fra i venditori del mercato, frequenta l'Agorà. Seguirlo è stato affascinante per la filosofa Ros, così come immaginare Aristotele che argomenta.

"Oh, santo cielo! E' proprio lei, Maestro! Posso seguire le sue lezioni? Per favore, per favore! ... Almeno posso verificare se lei è realmente misogino come tutti sostengono e in caso affermativo stenderla con qualche mio sagace sillogismo. In pratica, per provare a batterla con le sue stesse armi!" avrebbe detto la tizia al grande filosofo.

Il romanzo, alla sua uscita, ebbe un discreto successo, poi cadde nell'oblio per alcuni anni, assieme al secondo racconto della Doody, Aristotele e il giavellotto fatale. Fra il 1999 e il 2000 la casa editrice Sellerio ripubblicò entrambi, facendo seguire a questi anche altre sette indagini del filosofo di Stagira.

Ovviamente la Ros i nove libri li ha tutti sul suo scaffale ...

Buona lettura e alla prossima!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerchi qualcosa?

Che ore sono?

Che giorno è?

Giugno 2017
DLMMGVS
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930

Suggerimenti

Tag-cloud


Spot

Social Media Links

TwitterFacebookFeed

Archivio Post

Directory Blog

BlogItalia - La directory italiana dei blog

Award Winning Voyeurism and Personal Journal Blogs - BlogCatalog Blog Directory

Miglior Blog