Risotto al limone con zucchine e gamberi

Risotto al limone con zucchine e gamberiLa cuoca Ros ama preparare i risotti.

Il marito M. ama mangiare i risotti di sua moglie.

Fin quì l'accordo è perfetto ma c'è un piccolo problema e cioè che la signora ficca verdure ovunque e questo non sempre aggrada al signor M., che ancora ricorda una famosa pizza di carciofi dove il carciofo, a detta sua, era troppo invadente.

"Ma che vuoi che siano 10 carciofi in una pizza per due persone, amore mio!?", si giustificò allora la vegetariana cuoca Ros.

Perché la cara cuochina ha fatto questa premessa? Lo spiega subito.

La ricetta a cui si è ispirata era un semplice risotto al limone.

Dal momento che la filosofa Ros deve sempre modificare le ricette a suo gusto e non può sopportare l'idea che non ci sia un ortaggino o una verdurina nel risotto, ha pensato all'abbinamento limone/zucchina. La zucchina non ha un sapore forte per cui il limone resta comunque in prima linea. Ma con il limone ci stanno benissimo anche i gamberi...e quindi è venuta fuori questa ricetta veramente buona, che vi viene proposta oggi, ultimo giorno di gozzoviglie alimentari prima della solita dieta del dopo Pasqua di tutti, tranne che della sottoscritta che si vede meravigliosa così com'è e non ne ha proprio bisogno ;-).

Dunque, inserite nel boccale del Bimby o del frullatore una zucchina spuntata e un bel pezzo di cipolla. Tritateli e versateli in una pentola dove avrete fatto fondere una noce di burro in olio di oliva. Mentre il trito si rosola, prendete un bel limone biologico e raschiatene la parte gialla della buccia, poi premetene il succo. Aggiungete il riso al trito di cipolla e zucchina e fate tostare i chicchi.

Solitamente, quando si prepara il risotto, si fa sfumare il riso con un po' di vino bianco. In questa ricetta al vino dovrete sostituire il succo del limone. Mescolate bene, aggiungete la buccia grattugiata dell'agrume e poco alla volta il brodo.

A metà cottura, per dare un po' di colore, tanto ormai il gusto di questa spezia si sta perdendo quasi completamente, aggiungete una bustina di zafferano e solo in un secondo momento i gamberi.

Se preferite, tenete qualche gambero da parte per la decorazione. Salate, pepate e portate a cottura il risotto.

L'ideale sarebbe spegnere la fiamma, mantecare il risotto con un pezzetto di burro e lasciare riposare un paio di minuti. La cuoca Ros evita altro burro e fa riposare nel piatto solo tre secondi, perchè non resiste e deve mangiare.

Alla Ros-sastra la zucchina tritata nei risotti piace parecchio, perchè è carina a vedersi e l'aggiunta di un vegetale nei piatti fa sempre bene, e piace anche al marito M. "perchè non si sente sotto i denti, non ha sapore...e tu sei contenta...".

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerchi qualcosa?

Che ore sono?

Che giorno è?

Ottobre 2017
DLMMGVS
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Suggerimenti

Tag-cloud


Articoli collegati

Spot

Social Media Links

TwitterFacebookFeed

Archivio Post

Directory Blog

BlogItalia - La directory italiana dei blog

Award Winning Voyeurism and Personal Journal Blogs - BlogCatalog Blog Directory

Miglior Blog