Sformati tricolore

sformati tricoloreLa filosofa Ros stamattina si è alzata piuttosto presto, ma solo perchè aveva un buon motivo, anzi buonissimo!! Altrimenti...nemmeno dietro minaccia di una pistolettata avrebbe abbandonato il suo lettino prima delle 10...

Nelle feste natalizie di alcuni anni fa, lei si cimentò in una ricetta delicata, elegante e davvero squisita, che le riuscì benissimo al primo colpo (e questo già vi dovrebbe far correre a comprare gli ingredienti), adatta ai vegetariani, da presentare in monoporzioni o a fette, se si utilizza uno stampo da plum cake, e che più volte ha dovuto preparare di nuovo, a gentile richiesta: lo sformato tricolore.

Oggi la cuochina Ros ha deciso di proporre questa ricetta sul suo blog, scegliendo la versione in cocotte.

Veniamo subito alla ricetta.

Ingredienti: 200 gr. di spinaci, 240 gr. di carote, 100 gr. di fontina o formaggio dolce, 200 ml di panna da cucina, 6 uova, 3 cucchiai di parmigiano grattugiato, 1 piccola noce di burro, sale e pepe (quest'ultimo facoltativo).spinaci, formaggio e carote, pronte per il composto a base di uova e panna

Pulite e lavate accuratamente gli spinaci. Ancora gocciolanti dall'acqua dell'ultimo risciacquo, metteteli in una pentola, salateli e cuoceteli per 6/7 minuti, a fiamma viva e con il coperchio. Scolateli e passateli in acqua fredda, così mantengono il loro bel colore verde. Strizzateli e tritateli. Lasciateli asciugare per 3 o 4 minuti, con una piccola noce di burro, in una padella antiaderente. Infine, trasferiteli in una ciotola e teneteli di parte.

le tre creme che andranno a comporre gli sformatiRaschiate, spuntate e lavate le carote. Tagliatele a pezzi e cuocetele in acqua leggermente salata, fino a quando le potrete infilzare con una forchetta. Scolatele e, con un frullatore ad immersione, ricavatene una crema. Versatela in una terrina e lasciatela da parte.

Grattugiate grossolanamente il formaggio e trasferitelo in una terza ciotola. Gli ingredienti non vanno mischiati tra loro.crema di spinaci nelle cocotte

In una quarta terrina, sbattete le uova con sale, pepe, se lo gradite, parmigiano e panna, fino a ricavarne un composto omogeneo, che distribuirete equamente nel trito di spinaci, nella crema di carote e nel formaggio a pezzettini.

crema con formaggio, il secondo stratoScaldate il forno a 200°. Ungete 4 cocotte con un po' di burro e infornatele per cinque minuti, in questo modo saranno già calde quando si verserà sul fondo la prima crema.

Portate a bollore in una pentola un paio di litri di acqua, versatela in una teglia, con il bordo piuttosto alto, e inseritevi all'interno le cocotte. L'acqua calda dovrà arrivare alla metà dello stampo.un manto cremoso di carote

Distribuite la crema di spinaci sul fondo delle 4 cocotte, livellando bene la superficie di ognuna, e infornate la teglia per un quarto d'ora. La crema dovrà solo solidificarsi, non essere cotta.

Versate la crema al formaggio su quella agli spinaci, livellate e infornate nuovamente per altri 15 minuti.

cocotte appena sfornateCompletate versando la crema di carote nelle cocotte e terminando la cottura in forno per altri 25 minuti, avendo l'accortezza di coprire i 4 sformati con un foglio di alluminio negli ultimi dieci minuti, per evitare che si colorino troppo.

Per controllare la cottura potrete usare lo stecchino di legno, che deve uscire asciutto.

Togliete la teglia con le cocotte dal forno. Con attenzione sollevatele dall'acqua e lasciatele raffreddare per almeno dieci minuti, poi, delicatamente, sformate le 4 preparazioni e disponetele su un piatto da portata.avete notato la chic-cheria della presentazione?

Queste banali operazioni non hanno fatto sudare freddo nemmeno l'imbranacuoca Ros, perchè gli sformati, se avete unto bene le cocotte, non si attaccano nè ai bordi, nè sul fondo.

Non trovate questi sformati monoporzione perfetti per una cena, durante le magiche serate delle feste di Natale?

Ed ecco il buon motivo della sveglia ros-sastra di stamattina: spignattare per dedicare questa ricetta alla sua dolce nonnina T., che la adorava, e partecipare al primo contest della sua vita da blogger, organizzato dalla carissima amica Simona di Pensieri e Pasticci, in collaborazione con Fissler, Il Forno delle Feste.

C'è tempo fino all'8 dicembre per partecipare e ci sono in palio 3 splendide arrostiere Fissler!

Cosa aspettate ad accendere il vostro forno?

Pensieri e pasticci in collaborazione con Fissler presenta il nuovo contest

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Cerchi qualcosa?

Che ore sono?

Che giorno è?

Dicembre 2017
DLMMGVS
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Suggerimenti

Tag-cloud


Spot

Social Media Links

TwitterFacebookFeed

Archivio Post

Directory Blog

BlogItalia - La directory italiana dei blog

Award Winning Voyeurism and Personal Journal Blogs - BlogCatalog Blog Directory

Miglior Blog

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk